richMatics | La Tecnologia per Tutti

richMatics logo
richMatics | Windows 10X, il nuovo sistema orientato al web di Microsoft

Windows 10X, il nuovo sistema orientato al web di Microsoft

Windows 10X, il nuovo sistema orientato al web di Microsoft
Tecnologia

Windows 10X è il nuovo sistema operativo di Microsoft orientato al web che va a rinnovare diversi aspetti di cui siamo abituati in Windows 10. NUOVA ESPERIENZA GRAFICA Colpisce a primo impatto il rinnovamento dell’interfaccia grafica. Troviamo infatti un design meno squadrato e più fluente con una commistura di elementi stilistici di Windows 10 e […]

Windows 10X è il nuovo sistema operativo di Microsoft orientato al web che va a rinnovare diversi aspetti di cui siamo abituati in Windows 10.

NUOVA ESPERIENZA GRAFICA

Colpisce a primo impatto il rinnovamento dell’interfaccia grafica. Troviamo infatti un design meno squadrato e più fluente con una commistura di elementi stilistici di Windows 10 e Chrome OS.

Viene sostituito il classico menù start eliminando le live tiles e presentando una finestra centrale. In alto ad essa una barra di ricerca globale, al centro le applicazioni e in fondo la sequenza temporale dell’utente ovvero le sue ultime azioni eseguite (siti visitati, app utilizzate).

Windows 10X start menu
Il nuovo menù start di Windows 10X

È nuovo anche l’action center che va a rimpiazzare il centro notifiche ponendo maggiore attenzione sui comandi rapidi del sistema come regolazione del volume e della luminosità.

Windows 10X action Center
Il nuovo Action Center di Windows 10X

Vengono introdotti i live wallpapers che si adattano in base ai vari momenti della giornata con un aspetto diverso a seconda del momento in cui vengono visualizzati: di mattina, di pomeriggio, di sera e di notte.

Live Wallpaper Windows 10
I Live Wallpaper introdotti in Windows 10X

Rinnovata anche la prima configurazione che si avvicina di più a quelle per i sistemi operativi mobile e da cui viene eliminata Cortana.

Windows 10X prima configurazione
La nuova configurazione iniziale di Windows 10X

COMPATIBILITÀ APP E PROGRAMMI SU WINDOWS 10X

Windows 10X può eseguire tutte le applicazioni universali (UWP) scritte per Windows 10, le progressive web app (applicazioni che rimandano alle funzionalità del sito fuori dal browser), le web app e in futuro dovrebbe poter eseguire tutte le applicazioni Win32 (ovvero tutti i classici programmi scritti per Windows).

In particolare le app Win32 verranno eseguite in un’area riservata del sistema operativo in maniera da non intaccare il registro dello stesso.
Così facendo inoltre il sistema operativo non subirà rallentamenti essendo le app Win32 meno reattive delle applicazioni universali (UWP) e il modulo per eseguirle verrà caricato solamente in caso di necessità.

partizioni Windows 10X
Le partizioni separate in Windows 10X

VANTAGGI E MIGLIORAMENTI

Dal punto di vista prestazionale i principali vantaggi di Windows 10X sono una maggior rapidità negli aggiornamenti che si stima vengano completati in meno di 90 secondi. Sarà minore la possibilità di contrarre un malware, si avrà un registro di sistema più pulito e i tempi di avvio saranno più rapidi.

Il novo OS è un sistema orientato al web. Il file manager è stato completamente riprogettato con OneDrive integrato e una nuova interfaccia. Ogni singolo elemento visualizzato dal nuovo file manager sarà sincronizzato col cloud.

File Manager Windows 10X
Il nuovo file manager di Windows 10X

Anche lato sicurezza l’OS pare migliorato. La partizione di memoria in cui sono presenti i file del sistema operativo, delle app, i registri di sistema e dati sensibili sarà separato dalla partizione riservata all’utente e accessibile solamente in lettura. Grazie a questo accorgimento infatti l’utente, le applicazioni ed eventuali malintenzionati avranno accesso solamente alla parte “personale” del sistema non potendo corrompere le informazioni più importanti.

USCITA E COMPATIBILITÀ DI WINDOWS 10X

Al momento non tutte le app e programmi saranno compatibili col nuovo sistema operativo. La casa di Redmond sta lavorando per ultimare l’integrazione delle app Win32 (i classici programmi per Windows). L’obbiettivo è quello di rendere disponibile il sistema entro primavera del 2021.

Per finire, non tutte le macchine potranno essere aggiornate a Windows 10X in quanto questo sarà compatibile nativamente solo con alcuni prodotti già in commercio. Si pensa a un’iniziale distribuzione del prodotto riservata principalmente al mondo dell’istruzione e quello professionale per poi arrivare al 2022 con una distribuzione globale del sistema.

Essendo però Windows 10X un sistema modulare, ovvero con una parte centrale del sistema che presenta elementi classici di Windows 10 e altri nuovi, sarà possibile vedere alcuni elementi grafici introdotti con i prossimi aggiornamenti di Windows 10 nei classici PC.

Aggiornamenti windows Chrome OS Interfaccia grafica Microsoft Partizione di sistema Redmond Universal Windows App UWP Win32 Win32 App Windows 10 Windows 10X
  • Le offerte migliori

  • Quando fai acquisti su Amazon, inizia dal pulsante qua sotto. Nessun aumento dei prezzi, da affiliato percepisco una piccola percentuale per ogni acquisto che parte da me.